Buona Pasqua

Anche e soprattutto in questo periodo tribolato per le nostre vite e per il nostro lavoro, gli operatori del nostro Centro vogliono augurare a tutti gli allievi, alle loro famiglie, alle aziende che collaborano con noi e atutti gli amici dell'Opera Salesiana una Serena e Santa Pasqua di Resurrezione

ATTENZIONE: CHIUSURA DEL CENTRO FINO AL 17 APRILE

Con la presente si comunica che, in ottemperanza al nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri per contrastare la diffusione del Covid-19 che sancisce la chiusura delle attività produttive "non essenzilali", il Centro CNOS FAP di Vigliano sarà chiuso fino al 17 aprile compreso. Non ci sarà pertanto possibile rispondere al telefono. La segreteria è contattabile via e-mail all'indirizzo segreteria.vigliano@cnosfap.net e gli altri operatori sono comunque al lavoro secondo la modalità di lavoro fuori sede e raggiungibili tramite e-mail (nome.cognome@cnosfap.net).
Gli addetti dell'ufficio SAL sono raggiungibili via e-mail e ai seguenti numeri telefonici:
Maria Diquattro: +39 328 6321738‬
Arianna Orlando: ‭+39 380 1594098
Per gli allievi continua ad essere garantita l'erogazione della formazione tramite FAD.

ATTENZIONE: Data ripresa attività (aggiornamento 10/03/2020 h 08:00)

Alla luce del DPCM che estende a tutto il territorio nazionale la zona di protezione per il contenimento del coVid-19 LA SOSPENSIONE di tutte le attività didattiche in Piemonte, per le scuole di ogni ordine e grado e per la formazione professionale È PROROGATA FINO AL 3 APRILE INCLUSO.
Per quanto concerne gli STAGE CURRICOLARI, in attesa di una presa di posizione ufficiale da parte degli uffici competenti della Regione Piemonte, visto l'inasprimento delle misure di sicurezza, consigliamo ai corsisti e alle aziende di INTERROMPERLI.
La ripresa dell'attività sarà oggetto di un successivo provvedimento.

ATTENZIONE: Attività formativa a distanza

Dal 9 marzo parte ufficialmente l'attività formativa a distanza per gli allievi dei corsi del nostro Centro.
Se non è ancora stato fatto, sarete contattati a breve per le comunicazioni in merito a tempistiche e modalità di effettuazione e di fruizione.
SI SPECIFICA CHE L'ATTIVITÀ A DISTANZA NON È FACOLTATIVA, MA FA PARTE INTEGRANTE DEL PERCORSO FORMATIVO.

APERTE LE ISCRIZIONI PER L’ANNO 2020/21!

Dalle ore 8 di martedì 7 gennaio 2020, fino alle ore 20 di venerdì 31 gennaio è possibile per le famiglie dei ragazzi e delle ragazze iscritti alla terza media effettuare l’iscrizione dei propri figli ai corsi di istruzione e formazione professionale o ai percorsi scolastici per l’anno formativo 2020-21.
Per effettuare l’iscrizione è necessario collegarsi al sito www.iscrizioni.istruzione.it ed effettuare l'iscrizione. Prima di poter effettuare l’iscrizione è necessario registrarsi, seguendo le istruzioni riportate.
Segnaliamo alle famiglie intenzionate ad iscrivere i propri figli presso il nostro Centro di Formazione Professionale che il codice meccanografico è il seguente: BICF00100Q I percorsi ai quali è possibile iscriversi sono i seguenti: - Operatore Meccanico: lavorazione meccanica, per asportazione e deformazione - Operatore Elettrico:Installazione di impianti elettrici civili e industriali e del terziario - Operatore di impianti termoidraulici - Operatore del Benessere: erogazione di trattamenti di acconciatura
Ricordiamo che è obbligatorio indicare come seconda o terza scelta opzionale una scuola superiore. Le famiglie che avessero necessità di un computer connesso ad internet e/o di un supporto tecnico per effettuare l’iscrizione possono recarsi presso il nostro Centro, previo appuntamento da concordare telefonando al numero 0158129207
Segnaliamo che in caso di iscrizioni in eccedenza, i candidati verranno accettati secondo le seguenti priorità:
  1. ETÀ ANAGRAFICA: legata alla linearità del percorso scolastico pregresso (nati nel 2006)
  2. COINVOLGIMENTO DELLE FAMIGLIE inteso come interessamento alla scuola evidenziato da visite al CFP, colloqui con la direzione, partecipazione alle attività di Porte aperte e accettazione del ‘Progetto educativo’
  3. DISTANZA GEOGRAFICA DAL CENTRO DI FORMAZIONE PROFESSIONALE: priorità a chi abita più vicino.
Per gli allievi con disabilità leggere attentamente il documento allegato. Si ricorda che la domanda non sarà considerata valida in caso di dichiarazione mendace rispetto alla disabilità.

Un nuovo anno e un anno nuovo

Ogni anno c’è un 3 settembre e ogni anno c’è un nuovo inizio. Questo 3 settembre e questo nuovo inizio di anno per il CNOS FAP di Vigliano Biellese è diverso da tutti gli altri. Quello che si apre è un anno ricco di novità a cominciare dal rientro nella sede del Biellese Orientale del Centro di Muzzano. I 100 allievi provenienti della sede della Valle Elvo nei prossimi giorni saranno infatti accolti nella sede storica del CNOS FAP in via Libertà, 13 a Vigliano Biellese e si sommeranno agli oltre 150 allievi della sede viglianese dando così corpo ad una comunità formativa di oltre 250 giovani tra i 14 e i 24 anni e quaranta tra formatori, educatori e personale di segreteria e amministrativo cui nei prossimi mesi si aggiungeranno gli adulti che frequenteranno i corsi di formazione e di aggiornamento professionale. Questa prima grande novità ne porta con sé altre ugualmente significative per il sistema della formazione professionale biellese e per il territorio intero. Sono infatti 3 i nuovi laboratori che verranno offerti ai giovani e alle imprese. Il primo laboratorio sorgerà nel plesso “ex Euronova” ed ospiterà il settore “Energetico”, nuovo fiore all’occhiello della formazione professionale salesiana che assorbirà il tradizionale settore termoidraulico aprendosi però al grande orizzonte delle energie rinnovabili, del risparmio energetico e delle fonti alternative. Una grande opportunità per il futuro lavorativo di tanti giovani e per le imprese del nostro territorio. Il secondo laboratorio i cui lavori di ristrutturazione si sono conclusi in questi giorni accoglierà il settore del benessere. Le allieve e gli allievi future acconciatrici e acconciatori svilupperanno il loro percorso formativo in ambienti nuovi e pensati per agevolare al massimo il loro apprendimento. Le novità non riguardano però solo i settori provenienti dal Centro della Valle Elvo ma anche i settori tradizionalmente ospitati nella sede Viglianese. In particolare in questi giorni è stata installata una nuova “stazione di lavoro” Akira Seiki Performa V2.5 xp, una macchina a controllo numerico di ultimissima generazione con una unità di governo individuata dopo una attenta analisi del mercato in ascolto delle imprese. Al termine del percorso triennale gli allievi potranno dunque offrirsi al mercato dopo essersi formati su uno strumento utilizzato dalla stragrande maggioranza delle imprese risultando così risorse immediatamente spendibili nel mercato del lavoro. Anche il settore “Elettrico” dopo un’estate di formazione dei docenti e di investimenti strumentali offrirà agli allievi nuove e interessanti prospettive nell’ambito soprattutto della domotica proseguendo e capitalizzando l’esperienza di questi anni dove il settore elettrico si è impegnato nella didattica impiegando gli iPad. Gli interventi sui settori e nei laboratori hanno consentito di garantire una diversa modulazione degli spazi di cui ha beneficiato anche il settore della saldocarpenteria che, grazie ad una riorganizzazione del layout del laboratorio, garantirà una migliore fruibilità degli ambienti tutto a vantaggio della costruzione di un metodo di lavoro che gli allievi, al termine del percorso biennale, potranno applicare nel mondo del lavoro divenendo così opportunità per un mondo, quello delle imprese, che chiede competenze e velocità. Ai nastri di partenza insieme anche agli allievi dei corsi biennali e triennali ci saranno anche gli allievi del quarto anno che anche quest’anno consentirà ad una ventina di giovani biellesi di conseguire il Diploma Professionale di Tecnico per la conduzione e la manutenzione di impianti automatizzati. Il percorso, della durata di 990 ore porterà gli allievi ad acquisire competenze specialistiche in una vera alternanza con le aziende nelle quali trascorreranno più della metà del tempo. Ci sono giorni uguali a tutti gli altri giorni ed inizi identici a tanti altri inizi. Quello di quest’anno, per il CNOS FAP di Vigliano Biellese, è un inizio diverso da ogni altro inizio e consentirà a formatori ed allievi di camminare lungo un percorso nuovo ma che poggia sulle fondamenta robuste di una realtà che nasce dal cuore e della mente di San Giovanni Bosco e che vuole, oggi come ieri, offrire ai giovani, alle famiglie e alle imprese la ricchezza della sua storia e del suo entusiasmo.

Il Quarto anno dei 40 anni

Giovedì 28 giugno, proprio nel giorno in cui Cnos Fap Regione Piemonte festeggiava i 40 anni di attività, si è concluso il corso di diploma per Tecnico per la Conduzione e Manutenzione di Impainti Automatizzati. Tutti e 15 gli allievi iscritti hanno superato con successo l'esame finale e hanno ricevuto i complimenti della commissione per l'ottima preparazione. Grazie ai formatori e alle aziende che hanno seguito i ragazzi nel percorso di alternanza scuola lavoro e nell'inserimento in apprendistato.

Il gruppo al termine dell'esame, con i formatori dell'area tecnica

SESSANTA NUOVI QUALIFICATI AL CNOS FAP

Presso il nostro centro di Vigliano si sono conclusi con l’esame finale i corsi triennali e biennali di qualifica che hanno condotto al raggiungimento dell’agognato traguardo ben 60 giovani. Si tratta degli allievi dei percorsi per Operatore meccanico – Costruzioni su M.U., Operatore meccanico – Saldocarpenteria, Operatore Elettrico, Operatore Edile e Operatore del Benessere – Estetica. La commissione esterna, presieduta da Maria Rita D’Agostini e composta dagli esperti del mondo del lavoro Rosina De Canio, Guido Galassi e Paolo Rolando si è complimentata con gli esaminandi per la buona preparazione e per l’ottima riuscita delle prove. Tutti i percorsi sono stati finanziati dal fondo Sociale Europeo e dalla Regione Piemonte nell’ambito del POR 2014-2020. Tutti i percorsi sono stati finanziati dal fondo Sociale Europeo e dalla Regione Piemonte  Operatore del benessere - Estetica Operatore edile Operatore elettrico Operatore meccanico - Costruzioni su M.U. Operatore meccanico - Saldocarpenteria