TECNICHE DI GESTIONE DEI DISTURBI GRAFO-MOTORI

DURATA CORSO IN ORE: 16

ORARIO CORSO: 18.00-20.00

GIORNI DI IMPEGNO SETTIMANALE: 2

GIORNI DI SVOLGIMENTO: MARTEDÌ – GIOVEDÌ

COSTO A CARICO DELL’UTENTE: 52,80

CERTIFICAZIONE RILASCIATA: VALIDAZIONE DELLE COMPETENZE

SCOLARITÀ RICHIESTA: Scuola secondaria di I grado

PREREQUISITI IN INGRESSO:

L’accesso al corso, rivolto principalmente a coloro che sono in contatto quotidiano con bambini ed adolescenti (docenti, educatori, genitori) o debbano affrontare le problematiche della crescita (assistenti sociali, psicologi,..), è subordinato alla frequenza del percorso “ Tecniche di individuazione dei disturbi Grafo-Motori” oppure una comprovata esperienza lavorativa/formativa equivalente.

DESCRIZIONE PROVA DI INGRESSO:

Per coloro che non hanno frequentato il corso "Tecniche di individuazione dei disturbi Grafo-Motori" è previsto un colloquio finalizzato all'accertamento delle competenze acquisite in un contesto non formale/informale. Nel caso le candidature siano superiori ai posti disponibili si discriminerà l'accesso in relazione alla data di preiscrizione al corso.

DESCRIZIONE PERCORSO:

Il corso ha lo scopo di fornire gli strumenti per la corretta gestione del disturbo grafo-motorio individuato con la tecnica di casi. Nello svolgere delle lezioni si affronteranno situazioni reali e concrete inerenti difficoltà scrittorie per indirizzare gli/le allievi/e verso le corrette forme di assistenza e supporto (rieducazione del gesto, supporto pedagogico, supporto psicologico,...). L’accesso al corso, rivolto principalmente a coloro che sono in contatto quotidiano con bambini ed adolescenti (docenti, educatori, genitori) o debbano affrontare le problematiche della crescita (assistenti sociali, psicologi,..), è subordinato alla frequenza del percorso “ Tecniche di individuazione dei disturbi Grafo-Motori” oppure una comprovata esperienza lavorativa/formativa equivalente.

Be Sociable, Share!