“I giovani processano la mafia”. Buona la prima!

Teatro comunale strapieno a Bioglio per la vera "prima" de "I giovani processano la mafia" e grande successo per i giovani del CNOS FAP di Vigliano Biellese che venerdì 30 novembre alle 21.00 nel teatro comunale di Via Rimembranze hanno proposto una "serata riflessione" dalla grande intensità. Presentati dal Sindaco di Bioglio e loro insegnante Stefano Ceffa, alla presenza del Maresciallo Capo del Comando Stazione Carabinieri di Bioglio Remy Di Ronco ed accompagnati dai loro formatori e dal Direttore dell'Opera Salesiana di Vigliano Biellese Don Genesio Tarasco, con grande disinvoltura e sicurezza gli allievi del Corso Operatori di Impianti Termoidraulici - Energetici hanno raccontato il loro viaggio alla scoperta delle legalità. Un testo pregno di contenuti, ben scritto, dalle grandi suggestioni accompagnato da immagini di repertorio, dai TG che annunciavano la morte di Falcone e Borsellino agli speciali sulla cattura di Riina, fino ai filmati di Padre Pino Puglisi. Filmati emozionanti accompagnati da dialoghi capaci di provocare, un po' anche di scorticare le coscienze troppo spesso propense a condannare la mafia accettando però piccoli o grandi deviazioni dal solco della legalità. I giovani studenti, con maestria e non comune entusiasmo, hanno inchiodato in un silenzio emozionato i presenti che si sono sciolti in un lungo applauso solo a termine del balletto che ha concluso il processo alla mafia non prima di rinnovarsi lungamente dopo la sentenza di condanna pronunciata dai ragazzi. Gli attori, lettori, danzatori e studiosi del fenomeno mafioso hanno dato corpo e volto a Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, Antonino Caponnetto, Emanuela Loi, Salvo Vitale, Peppino Impastato, Pio La Torre, Rocco Chinnici, Carlo alberto Dalla Chiesa, Pino Puglisi, Francesco Fortugno ed insieme a loro alle troppe vittime innocenti di ogni mafia. La prima tappa del tour si è conclusa ma subito un'altra data aspetta i giovani attori: 18 gennaio 2019 a Muzzano. I ragazzi, invitati dal Sindaco di Muzzano Roberto Favario faranno ritorno nel paese che li ha ospitati negli ultimi anni e l'emozione sarà grande, per loro, per i loro insegnanti e per la comunità di cui si sono sentiti e si sentono ancora parte. Ecco i nomi dei valenti protagonisti della serata: CRISTIAN VOLTAREL, ERIC VERDOIA, KEVIN ONGARO, MATTEO REVELCHIONE, CARLO MARSANO, LUDOVICO PILLON, NICOLO' BELLOSSI, LORENZO BOTTURA e NICHOLAS MONTE del corso Operatore di Impianti Termoidraulici, terza annualità e FRANCESCA GINEPRO del corso Operatore del Benessere, seconda annualità. Hanno collaborato anche NICOLA PARISE, FEDERICO VANNINI, YAZID SECLEN e RICCARDO CORDONE del corso Operatore di Impianti Termoidraulici, seconda annualità e FRANCESCO NEGRONE del corso Operatore di Impianti Termoidraulici, prima annualità.
I ragazzi sono stati accompagnati dai formatori STEFANO CEFFA, curatore del progetto, LUCA MOZZATO e ERIKA ROMANO.
Be Sociable, Share!