L’offerta formativa per l’anno scolastico 2018-19 del CFP dei Salesiani di Vigliano Biellese

L'offerta formativa per l'anno scolastico 2018-19, che il Centro di Formazione Professionale CNOS FAP dei Salesiani ha definito per i ragazzi e le ragazze in uscita dalla scuola media finalizzata all’assolvimento dell’Obbligo di Istruzione e al conseguimento di una qualifica professionale attraverso percorsi di durata triennale, è disponibile sia sul sito che nella brochure (scarica qui). Riguarda in particolare i settori Elettrico, Meccanico industriale, Termoidraulico e del Benessere - Acconciatore. Le qualifiche, rilasciate dalla Regione Piemonte, hanno validità su tutto il territorio nazionale. Il Centro di Formazione è una realtà che opera da più di sessant’anni nel territorio biellese per il quale ha preparato professionisti di indiscusso valore che hanno contribuito a sostenere e a fare dell’industria biellese il modello che tutti abbiamo conosciuto offrendo utili strumenti nel superamento di una crisi che continua ad allarmare e a preoccupare. Le attività del Centro di Formazione di Vigliano Biellese sono cambiate assieme al territorio. Le origini meccaniche non sono state dimenticate ma si sono arricchite, in accordo e su sollecitazione degli organismi produttivi, di nuovi settori e nuovi comparti capaci di offrire ai Biellesi, giovani o adulti, occupati o in cerca di occupazione, nuove occasioni di formazione e di aggiornamento professionale. Per il prossimo anno l’offerta formativa per i giovani in obbligo di istruzione in uscita dalla terza media prevede quattro diversi percorsi: l’operatore meccanico con indirizzo costruzioni su macchine utensili a controllo numerico, l’operatore elettrico con indirizzo automazione industriale, l’operatore di impianti termoidraulici con indirizzo impianti energetici e l’operatore del benessere con indirizzo acconciatura. Tutti i corsi prevedono, accanto alle competenze di base, un significativo approfondimento delle tecnologie informatiche in aule attrezzate ed aggiornate e un considerevole monte ore pratico nei laboratori allestiti presso le due sedi, che dispongono di un laboratorio meccanico per le lavorazioni al banco e alle macchine utensili, un laboratorio di saldocarpenteria, un laboratorio di meccanica d’auto, un’aula di automazione meccanica, un’aula per la programmazione di sistemi con PLC e un laboratorio termoidraulico. Tutti questi ambienti sono ovviamente allestiti nel rispetto delle norme sulla sicurezza e dotati di tutti gli strumenti necessari nei singoli ambiti. L’esperienza pratica maturata in laboratorio è funzionale alla fase di stage presso le aziende che si sviluppa per 8 settimane al terzo anno. I corsi prevedono un orario settimanale sviluppato su cinque giorni per 29 ore complessive: dalle 8.15 alle 12.15 e dalle 13.00 alle 16.00. La sede dei corsi è agevolmente raggiungibile con i mezzi pubblici. Il Centro, per offrire un servizio più completo alle famiglie, rimane aperto dalle ore 7.30 alle ore 18.00 e, grazie alla collaborazione dell’Istituto Salesiano, dispone di un servizio mensa, di un servizio bar, di spazi ricreativi attrezzati all’aperto e al coperto, e di una sala audiovisivi multimediale. I percorsi per giovani in obbligo formativo sono gratuiti e non prevedono oneri a carico delle famiglie. I servizi gestiti in collaborazione con l’Istituto Salesiano possono essere fruiti ad un prezzo da concordare con la direzione dell’Istituto. Il Centro offre alle famiglie e ai ragazzi interessati la possibilità di visitare le strutture e i laboratori sabato 25 novembre e sabato 13 gennaio, dalle ore 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 18, o, in momenti diversi, previo appuntamento.   Per informazioni è possibile contattare la segreteria del Centro al n. 0158129207 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 10.30 e dalle ore 15.30 alle ore 19. È altresì possibile contattare il Centro inviando una mail all’indirizzo segreteria.vigliano@cnosfap.net o ottenere informazioni sui corsi all’indirizzo internet vigliano.cnosfap.net.

Consegna degli attestati 2016/17

Si è svolta sabato 2 dicembre scorso la cerimonia di consegna degli attestati di qualifica e specializzazione e diploma conseguiti nell'anno formativo 2016/17 da giovani e adulti presso il nostro Centro di Formazione Professionale CNOS FAP di Vigliano. Ci hanno onorati della loro presenza Valeriano Zucconelli, Vicesindaco di Vigliano, Gionata Pirali, Presidente di CNA Biella, Marco Romanelli, Vicepresidente CNA Biella e Mauro Lora Moretto, Presidente di ANMIL Biella, oltre a tanti formatori e collaboratori che da anni contribuiscono agli ottimi risultati dei nostri corsi e dei nostri corsisti. Ringraziamo tutti quanti hanno voluto condividere con noi questo bel momento di festa e auguriamo a tutti gli allievi e allieve che possano mettere a frutto con grande soddisfazione le competenze acquisite nei percorsi che hanno portato così brillantemente a termine. Operatore meccanico - Costruzioni su m.u. Addetto magazzino e logistica Operatore del legno Addetto alle macchine utensili a CNC Tecnico per la conduzione e manutenzione di impianti automatizzati Operatore specializzato in contabilità aziendale Operatore meccanico - saldocarpenteria Formazione al lavoro - aiutante di segreteria Operatore del benessere - estetica Preparazione al lavoro - lavorazione legno

La formazione professionale continua

viglianoFCILa formazione professionale continua per dare a tutte le imprese e i lavoratori la possibilità di aggiornare le proprie competenze oppure di aggiungerne nuove. Il nostro CFP rende nota la PROGRAMMAZIONE dei CORSI A.F. 2017/2018 della FORMAZIONE CONTINUA INDIVIDUALE (F.C.I.) disponibile nella nostra sede e per avere tutte le informazioni sulle edizioni in partenza, per il calendario e le modalità di iscrizione consulta il sito: piemonteorientale.cnosfap.net/vigliano o contatta la segreteria del CFP al numero: 015 81 29 207 FCI_Vigliano17-18ElencoCorsi

Un bellissimo convegno sui droni

Si è svolto presso la nostra sede di Muzzano nella mattina del 20 maggio un interessantissimo convegno dal titolo «Uso dei droni nell'attività professionale», promosso da Cnos Fap in collaborazione con il Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Biella, l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Biella, l’Ordine degli Architetti della Provincia di Biella e il Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali Laureati delle Province di Biella e Vercelli. L'evento, al quale hanno partecipato più di 140 tra geometri, periti, architetti e ingegneri, si è aperto con l'intervento dell'avvocato Felice Cuzzilla sugli aspetti giuridici implicati nell'impiego dei droni. Di seguito, professor Gabriele Garnero, del Politecnico e dell’Università di Torino, ha illustrato le molteplici applicazioni dei droni con particolare riferimento ai rilievi fotogrammetrici. L'ingegner Luca Astegiano ha poi spiegato ad un uditorio straordinariamente attento ed interessato alcuni aspetti legati all'utilizzo dei droni nelle attività di telerilevamento. Infine l'ingegner Massimo Perotti ha condotto e illustrato nel campo da calcio attiguo alla struttura una simulazione di volo con l'utilizzo di un drone professionale e la restituzione del rilievo fotogrammetrico. Visto il grande interesse che gli argomenti trattati hanno suscitato e le ottime prospettive offerte in ambito professionale, saranno organizzate a breve nuove iniziative in questo ambito. IMG_1187 IMG_1188 IMG_1190 IMG_1197 IMG_1198